Articoli su quotidiani e riviste

1979

È realista, non piace al rag. Zdanov, «L'Europeo», 21 giugno 1979, n. 24 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 7-9)

Gli ultimi censori di Pompei, «L'Europeo», 13 settembre 1979 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 25-27)

I restauri. Una Repubblica fondata sulle muffe, «L'Europeo», 9 agosto 1979, n. 32 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 15-19)

Le beffe di messer Serristori, «L'Europeo», 11 ottobre 1979, n. 41 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 33-35)

Le granduchesse in Metropolitana, «L'Europeo», 12 luglio 1979, n. 28 (ried. in Mai di traverso,1982, pp. 10-14, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 7-12)

Moroni Pictures Sacri & Profani, «L'Europeo», 15 novembre 1979, n. 46 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 36-39, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 13-16)

Quei Catari, che buggeroni, «L'Europeo», 4 ottobre 1979, n. 40 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 28-32)

Roma muore, «L'Europeo», 22 novembre 1979, n. 47 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 20-22)

Utamaro: la mano, la veste e l'eros, «L'Europeo», 13 dicembre 1979, n. 50 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 39-41)

 

1980

Bernini contro Bernini, «L'Europeo», 13 ottobre 1980, n. 43 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 94-97)

Chi ha paura del grande sventratore?, «L'Europeo», 24 gennaio 1980, n. 4 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 46-48)

Come? Francobolli nell'Arte?, «L'Europeo», 24 novembre 1980, n. 48 (ried. in Mai di traverso,1982, pp. 104-108, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 21-26)

Continua la polemica sul Van Gogh. Perché lo Stato non colse l'occasione di acquistare il dipinto? L'ex sovrintendente alle Galleria d'arte di Roma, Italo Faldi, aveva alcuni retroscena.Gli risponde Federico Zeri, «La Stampa», 23 novembre 1980, p. 3

Dio Padre e Madre. La scoperta dei papiri gnostici. Il ruolo femminile nei primitivi movimenti"separatisti", «La Stampa», 16 dicembre 1980, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 112-115)

Due miliardi sotto l'Iceberg, «L'Europeo», 28 febbraio 1980, n. 9 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 51-52)

E Stalin comandò: "Vuotate l'Ermitage". I capolavori spediti in Occidente, «La Stampa», 13 settembre 1980, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 88-90)

Fotografia: metti la morte in mostra, «L'Europeo», 22 luglio 1980, n.30 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 80-81)

Greta Garbo non abita più qui, «L'Europeo», 8 aprile 1980, n. 15 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 56-58)

Il post-impressionismo. E dopo Cézanne? C'è Cézanne, «L'Europeo», 14 febbraio 1980, n. 7 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 49-50)

Ingrati eredi di Costantinopoli. Perché rinneghiamo l'"aureo ponte tra oriente e occidente", «La Stampa», 26 ottobre 1980, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 98-100)

L'ombra di Saffo sulla Casa Bianca. Lettere "scandalose" di Eleonor Roosvelt, «La Stampa», 27 settembre 1980, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 91-93)

Le rugiade del critico. L'ultimo "disegno della pittura italiana", «La Stampa», 2 dicembre 1980, p.5 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 109-111)

Libera arte in libero Stato, «L'Europeo», 6 marzo 1980, n. 10 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 53-55)

Opere pie? No, opere d'arte, «L'Europeo», 15 dicembre 1980, n. 51

Perché il saccheggio dei musei italiani? La proposta di alienare i depositi, «La Stampa», 1 agosto 1980, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 62-64)

Quel miliardario di mister Rubens, «L'Europeo», 5 agosto 1980, n. 32 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 82-84)

Quell'orrenda età dell'oro, «L'Europeo», 16 settembre 1980, n. 38 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 85-87)

Questi quadri vanno a ruba, «L'Europeo», 20 maggio 1980, n. 21 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 59-61)

Un altro Leonardo da sfregiare? Il 12 dicembre a Londra Christie's metterà all'asta il codice Leicester, «La Stampa», 9 novembre 1980, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 101-103)

 

1981

A spasso per il sottosuolo, «L'Europeo», 30 marzo 1981, n. 13 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 137-139)

Addio Roma umbertina. Come si distrugge la capitale dell'"Italietta", «La Stampa», 21 maggio 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 168-170)

Arte nei musei sovietici, «L'Europeo», 15 giugno 1981, n. 24

Avori nell'antro del falsario. Spiando i segreti di restauratori e inventori d'arte antica, «La Stampa», 19 dicembre 1981, p. 5 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 233-236, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 75-78)

Berenson controluce. Sfortuna in Italia del grande critico, «La Stampa», 7 ottobre 1981, p. 5 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 209-212, e in Il cannocchiale del critico, 1993, 59-62)

Caccia grossa al capolavoro nel castello di Lord X, «La Stampa», 5 febbraio 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 120-123)

Che gioia, mi sento l'arte a fior di pelle, «L'Europeo», 19 ottobre 1981, n. 41 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 220-222)

Chi ha paura dei bronzi di Riace? Successo e condanna: i falsi motivi di una polemica, «La Stampa», 26 agosto 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 143-146)

Chiudete quella via, era fascista. La polemica sui Fori Imperiali: lo scavo vale la pena?, «La Stampa», 18 marzo 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 133-136)

Dalla cucina al disegno. Tornando a certe antiche passioni, «La Stampa», 12 agosto 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 182-185)

E il rosa diventò odioso. Colori e suoni per smettere di fumare, «La Stampa», 18 agosto 1981,p. 3 (ried in Mai di traverso, 1982, pp. 186-189)

È un gran pittore: sa far l'indiano, «L'Europeo», 12 ottobre 1981, n. 41 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 213-215, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 63-66)

Enigma nel ventre di Roma. La polemica sui Fori: lo scavo vale la spesa?, «La Stampa», 26 febbraio 1981, p. 3

Esplorano in Umbria i capolavori ignoti. Già rivelati 1200 dipinti, «La Stampa», 17 giugno 1981,p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 77-79)

Ex voto, Cappella Sistina dei poveri. A Rimini una mostra dei dipinti che la critica paludata ignora, «La Stampa», 13 settembre 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 197-200, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 51-54)

Foto di gruppo con Picasso, «L'Europeo», 2 marzo 1981, n. 9

Guidoriccio due volte sfregiato. Polemiche a Siena sul celebre affresco attribuito a Simone Martini, «La Stampa», 4 giugno 1981, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 268-271, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 115-118)

I favolosi Templi Moderni, «L'Europeo», 7 settembre 1981, n. 36 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 194-196, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 47-50)

I guerrieri all'estero? Potreste distruggerli. L'arte italiana non va esportata, «La Stampa», 29 novembre 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 147-150)

I predatori dell'arte perduta. Lo scandalo dei capolavori italiani venduti all'estero, «La Stampa», 29 ottobre 1981, p. 3

I quadri dell'ambasciatore. Come si disperde (e si distrugge) il nostro patrimonio artistico, «La Stampa», 24 aprile 1981, p. 3 (ried in Mai di traverso, 1982, pp. 65-67)

Il Raffaello di capitan Cook. La "Madonna della Palma": storia di un falso, «La Stampa», 10 gennaio 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 116-119)

Il voto a Carlo Ginzburg: dieci in Battesimo, quattro in Flagellazione, «L'Europeo», 22 giugno 1981, n. 25 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 176-178, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 39-42)

India mia, come ti amo!, «L'Europeo», 20 aprile 1981, n. 16

L'arte come un "giallo". Lo scandalo dei nostri tesori perduti, «La Stampa», 13 dicembre 1981,p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 71-73)

L'Ottocento? Vale mille, «L'Europeo», 6 aprile 1981, n. 14 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 155-157, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 31-34)

La "querelle" per la "Madonna della Palma". La replica di Zeri, «La Stampa», 22 gennaio 1981,p. 3

La farfalla e i fiori. Il simbolo della nostra cultura, «La Stampa», 8 aprile 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 158-160)

La perduta civiltà dei campi. Un abisso l'ha sempre divisa dai "benpensanti", «La Stampa», 13 ottobre 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 216-219)

Le copertine dei 33 giri: ma chi ha inventato la disco-art?, «L'Europeo», 1 giugno 1981, n. 22 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 171-172)

Le foto di Gianni Penati. Olimpia, un'opera d'arte, «L'Europeo», 16 febbraio 1981, n. 7

Le statue greche di Riace, «L'Europeo», 23 febbraio 1981, n. 8 (ried. Perché non parli, faccia di bronzo?, in Mai di traverso, 1982, pp. 140-142)

Lorenzo Lotto e il ciclone Borgia. I retroscena storici e culturali illuminati dalla mostra di Ancona,«La Stampa», 3 settembre 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 190-193)

Ma perché dimezzare Mantegna?, «L'Europeo», 30 novembre 1981, n. 48 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 231-232)

Miserabili, vi disegnerò, «L'Europeo», 29 giugno 1981, n. 26 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 179-181, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 43-45)

Molto realismo e poco socialismo, «L'Europeo», 15 giugno 1981 (ried. in Mai di traverso, 1982,pp. 173-175, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 35-37)

Opere d'arte senza fissa dimora. Come si disperde (e si distrugge) il nostro patrimonio artistico,«La Stampa», 29 aprile 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 68-70)

Pittori del Seicento a Venezia la sfinge. Un errore storico e due libri, «La Stampa», 3  novembre 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 223-226, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 67-70)

Più falso del vero, più vero del falso, «L'Europeo», 27 aprile 1981, n. 17 (ried. in Mai di traverso,1982, pp. 161-163)

Pontormo a New York. Le avventure di un dipinto, «La Stampa», 9 maggio 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 164-167)

Quelle tele dipinte dall' Ecclesiaste. A Bergamo una mostra sul tema della caducità delle cose umane, «La Stampa», 1 ottobre 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 205-208, e in Il cannocchiale del critico, 1993, 55-58)

Sotto i sassi di Roma. Polemica sui Fori, «La Stampa», 21 febbraio 1981, pp. 1-2 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 127-129)

Un africano fuggito sui ghiacci del Polo. In un libro l'inaudita avventura, «La Stampa», 22 novembre 1981, p. 3

Un favoloso collezionista. Fasto e miseria di un re dei ruggenti anni '20, «La Stampa», 19 settembre 1981, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 201-204)

Una proposta per la cupola del Brunelleschi. Il restauro che uccide, «La Stampa», 2 aprile 1981,p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 151-154, e in Il cannocchiale del critico, 1993, 27-30)

 

1982

Arriva da Napoli la carica del Seicento, «L'Europeo», 8 novembre 1982 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 31-34, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 89-92)

Arte in cassaforte. Una nuova forma di mecenatismo, «La Stampa», 5 febbraio 1982, p. 3

Arte industriale. Il disegno del post consumismo. C'è una decima musa si chiama industria, «L'Europeo», 2 agosto 1982, n. 31 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 283-285)

Bastiglie dell'arte. Restituire i capolavori razziati?, «La Stampa», 17 ottobre 1982, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 23-26)

Capolavori perduti da ciechi burocrati. Acquisti sbagliati (o mancati), «La Stampa», 4  maggio 1982, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 264-267)

Con Narciso in vetrina, «L'Europeo», 30 agosto 1982 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 11-14)

Da Caravaggio a Luca Giordano, «L'Europeo», 8 novembre 1982, n. 45

Disneyland romana. Saccheggi e restauri sbagliati, «La Stampa», 4 novembre 1982, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 27-30)

Duemila anni di aquiloni: oggi voglio mandare un sogno in cielo, «L'Europeo», 14 ottobre 1982, n. 40 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 15-18)

E Roma imperiale fu fatta a pezzi. Il mito assurdo del medioevo, «La Stampa», 5 gennaio 1982, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 237-240, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 79-83)

Ha un capolavoro? È un peccatore. Non punire i collezionisti come nemici della collettività, «La Stampa», 18 aprile 1982, p. 3

I barbari nella civiltà Latina. L'orma della civiltà longobarda, «La Stampa», 19 febbraio 1982, p.3

I maestri di Castel Sant'Angelo. Una mostra sugli affreschi restaurati e sui loro autori, «La Stampa», 26 gennaio 1982, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 245-248)

I marmi Ludovisi al Quirinale. Perché trasferire dal museo nazionale la celebre collezione?, «La Stampa», 23 marzo 1982, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 253-256)

Il mistero di un trono vaticano. Come nacque nel Medioevo la leggenda della papessa Giovanna, «La Stampa», 28 novembre 1982, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 39-42)

Il ritorno degli antichi dei. Una prodigiosa ricerca sui loro significati e misteri, «La Stampa», 13 gennaio 1982, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 241-244)

Incontri nel maniero dove amò Anna Bolena. Strana avventura in Inghilterra, «La Stampa», 4 giugno 1982, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 271-274)

L'arte del saccheggio demagogico. Sui marmi Ludovisi al Quirinale si riaccende la polemica,«La Stampa», 12 settembre 1982, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 253-256)

L'universo trasfigurato. Serafini pittore oltre la fantasia, «La Stampa», 2 aprile 1982, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 260-263)

Le favole dell'Utopia. Viaggi nei reami immaginari, «La Stampa», 8 dicembre 1982, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 43-46)

Le macerie del terremoto, ribalta per un balletto di artisti? L'inutile stellone del Belice, «La Stampa», 7 marzo 1982, p. 3

Le rose delle Caroline. Anche quei "necessaria" sono storia, «La Stampa», 5 ottobre 1982, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 19-22)

Mai di traverso, Milano, Longanesi, 1982

Morte per ritocco o per dimenticanza. Silenzi di un libro sull' Ermitage, «La Stampa», 17 novembre 1982, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 35-38)

Mostri scolpiti da un'eccentrica. Un mistero sepolto in laguna, «La Stampa», 14 dicembre 1982, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 47-50)

Pittrici di regine. Due donne riscattate dall'oblio, «La Stampa», 22 agosto 1982, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 7-10, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 85-88)

Scuole veneziane e miracoli d'arte. Nuovi studi sulla Serenissima, «La Stampa», 16 maggio 1982, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 227-230, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp.71-74)

Torna a casa capolavoro! Piero della Francesca ed altri dispersi, «La Stampa», 9 luglio 1982, p.3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 275-278)

Un bambino di marmo dai Romani all'America. Collezionismo e fatti misteriosi, «La Stampa», 16 marzo 1982, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 249-252)

Un granchio che vale mille lire. Arriva Marco Polo, «La Stampa», 30 luglio 1982, pp. 1-2 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 286-288)

Un Re nella camera oscura. Vittorio Emanuele III, Fotografo quasi professionale, «La Stampa»,12 febbraio 1982, p. 3

Villa Borghese addio. Uno scempio e nuove polemiche, «La Stampa», 21 luglio 1982, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 279-282)

 

1983

Capolavori fuori posto. Perché i tesori d'arte devono tornare alle loro sedi, «La Stampa», 6 novembre 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 115-118)

Chi ha paura di Raffaello? Così si celebra il quinto centenario della nascita, «La Stampa», 27 febbraio 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 67-70)

Costantinopoli madre di Mosca. Otto millenni di storia: dietro la mostra di Istanbul, «La Stampa», 12 luglio 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 103-106)

Difendo l'Altare della Patria. A Roma qualcuno vorrebbe distruggerlo, «La Stampa», 15 aprile 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 83-86, e in Il cannocchiale del critico, 1993,pp. 93-96)

Dinastie senza corona. Cambiano i modelli del costume, «La Stampa», 11 gennaio 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 55-58)

Dubbie nostalgie. Quell'Italia dalle "strade bianche", «La Stampa», 30 ottobre 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 111-114)

Due grandi mostre: capolavori, capricci e scandali. Caccia d'arte in Slovenia, «La Stampa», 11 dicembre 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 123-126)

I caporali dell'arte. Storie di capolavori tra i siluri, «La Stampa», 6 febbraio 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 59-62)

Il pittore dei briganti. Uno svizzero nell'Italia dell''800, «La Stampa», 21 giugno 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 99-102, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 97-100)

Intellettuali santi. Documenti sul giacobinismo, «La Stampa», 27 aprile 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 87-90)

Italia loro... Arte, errori e manomissioni, «La Stampa», 9 marzo 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 71-74)

L'enigma del tempio svanito. Un caso ancora insoluto sul colle Quirinale, «La Stampa», 27 marzo 1983, p. 3 (ried. in Mai di traverso, 1982, pp. 130-132, e in L'inchiostro variopinto, 1985,pp. 75-78)

La Liguria, sotto la maschera. Il suo volto autentico: orti, vicoli, riflessi di luce e apparenze, «La Stampa», 11 settembre 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 107-110)

Odissea dall'Europa alla giungla d'asfalto. Storici dell'arte sfuggiti al nazismo, «La Stampa», 16 febbraio 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 63-66)

Polemica su Roma. Il professor Insolera scrive a Zeri, «La Stampa», 9 aprile 1983, p. 3

Povera Roma tra nuovi vandali. Altre rovine per incuria, demagogia e sprechi vari, «La Stampa», 12 giugno 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 95-98)

Pranzo dalla Duchessa. Imprevisto in un castello inglese, «La Stampa», 23 maggio 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 91-94)

Questa seconda Belle Epoque. Che cosa si nasconde dietro il revival dell'"art nouveau"?, «La Stampa», 2 gennaio 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 51-54)

Scrive il presidente di "Italia nostra". Risponde Zeri. La polemica dei Fori Imperiali, «La Stampa», 17 marzo 1983, p. 3

Stellone di sabbia. La varia cultura delle regioni, «La Stampa», 7 aprile 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 79-82)

Streghe nel museo. Furti di opere d'arte: chi c'è dietro?, «La Stampa», 1 dicembre 1983, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 119-122)

Zeri: richiamo innegabile, «Il giornale dell'arte», I, 7, dicembre 1983, p. 31

 

1984

Affari d'oro con Raffaello. I nuovi collezionisti alla vertiginosa asta di Londra, «La Stampa», 8 luglio 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 167-168)

Assalto al convento. Monumenti distrutti nell' 800, «La Stampa», 20 settembre 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 189-192)

Cara enciclopedia. Mentre finisce la Garzanti, «La Stampa», 16 novembre 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 201-204)

Di tutti i colori. Buoni e cattivi restauri a Roma, «La Stampa», 13 maggio 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 151-154)

Dopo l'affare Modì, teste false siate benedette, «L'Europeo», 29 settembre 1984, n. 39

Febbre di Auschwitz. Testimonianze per la storia, «La Stampa», 11 dicembre 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 205-208)

Giudice per la Dea. La statua restituita all'Albania, «La Stampa», 9 agosto 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 181-184)

Gli atleti di Riace non giocano più. Sono opere eccezionali, e malate: impensabile la trasferta a Los Angeles, «La Stampa», 7 gennaio 1984, p. 1

I Mali Culturali. Anche se non parte Michelangelo, «La Stampa», 6 maggio 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 147-150)

I manichei dell'arte. Menzogne e mostre "promozionali", «La Stampa», 20 aprile 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 139-142)

Il bellissimo cavaliere. San Sebastiano nella storia delle arti figurative, «La Stampa», 19 gennaio 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 131-134)

Il Perugino rapito. Tra campanilismi e sprechi, «La Stampa», 12 luglio 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 169-172)

Italia parla: Beni culturali, «Epoca», 29 giugno 1984, n. 1760

La Dea dei silenzi. Domande sulla statua di Butrinto, «La Stampa», 1 giugno 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 155-158)

La Dea di Butrinto. Perché è tornata in Albania?, «La Stampa», 1 maggio 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 143-146)

Londra, officina ferrarese. In mostra Mantegna e altri maestri, «La Stampa», 17 giugno 1984, p.3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 163-166)

Mistero buffo dei 3 "Modì". Trappole dell'arte moderna, «La Stampa», 8 settembre 1984, p. 1 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 185-188)

Musei della rovina. Arte, vizi pubblici e private virtù, «La Stampa», 30 ottobre 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 197-200)

Pittore dei cafoni. Un monumento a Teofilo Patini, «La Stampa», 12 ottobre 1984, p. 3 (ried in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 193-196, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 101-104)

Quei Fori-disastro. Roma: geni, genietti e scavi, «La Stampa», 20 luglio 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 177-180)

Quelli dell'r moscia. I vezzi della finta sinistra, «La Stampa», 17 luglio 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 173-176)

Riciclare il Colosseo. Rivoluzione culturale Italian style, «La Stampa», 7 giugno 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 159-162)

Roma, le mani sull'arte. Polemiche e interrogativi sulla galleria d'arte moderna, «La Stampa»,1984, 15 gennaio, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 127-130)

Salva l'arte dagli infidi tutori. Perché affidare a enti stranieri collezioni create in Italia?, «La Stampa», 5 febbraio 1984, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 135-138)

Van Gogh, miliardi e guai. Polemica sulla galleria nazionale d'arte moderna a Roma, «La Stampa», 21 gennaio 1984, p. 3

Vince la cultura, «La Stampa», 31 gennaio 1984, p. 1

 

1985

Arte: le stoffe della rivoluzione sovietica, «L'Europeo», 10 gennaio 1985, n. 1-2

La Madonna al rogo. Capolavori perduti per incuria, «La Stampa», 3 luglio 1985, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 145-149)

Con quel trattore mi faccio un tailleur, «L'Europeo», 10 gennaio 1985 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 213-217, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 105-109)

È meglio vivere in una città finta, «L'Europeo», 31 gennaio 1985, n. 5 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 231-235)

Esplorare l'Ermitage. Avviato un catalogo in 16 volumi, «La Stampa», 29 gennaio 1985, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 227-230, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 111-114)

Guidoriccio e gli ayatollah. Dopo i bronzi di Riace e i falsi Modì, «La Stampa», 5 maggio 1985,p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 272-275, e in Il cannocchiale del critico, 1993, pp. 119-122)

I mastini del capitano. Avventura in un antico castello, «La Stampa», 22 dicembre 1985, p. 5 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 268-270)

Il sopruso dei nomi. Città e paesi ribattezzati, «La Stampa», 18 gennaio 1985, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 223-226)

L'abete sacrificato. Riti pagani delle ultime feste, «La Stampa», 6 gennaio 1985, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 209-212)

L'Apollo rapito dai Romani. Tra i prodigi (e i misteri) di un capolavoro salvato, «La Stampa», 5 giugno 1985, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 9-12)

L'inchiostro variopinto, Milano, Longanesi, 1985 (ried. 2008)

Messina risorta. Una rinascita culturale, «La Stampa», 6 marzo 1985, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 246-249)

Oasi dell'arte perduta. El Fayum e la pittura greca, «La Stampa», 4 dicembre 1985, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 12-16)

Offesa al monumento. Abusi da Firenze a Venezia, «La Stampa», 28 giugno 1985, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 157-159)

Peggy sì che era un Arbitro, «L'Europeo», 9 febbraio 1985, n. 6 (ried. in L'inchiostro variopinto,1985, pp. 236-241)

Per Verdi sfrattato. Parma, festival e polemiche, «La Stampa», 20 marzo 1985, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 256-259)

Picnic in biblioteca. Storia dell'arte senza libri, «La Stampa», 13 ottobre 1985, p. 5 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 192-194)

Più donna oggetto di così..., «L'Europeo», 16 marzo 1985, n. 10 (ried. in L'inchiostro variopinto,1985, pp. 250-255)

Poveri Anni Santi a Palazzo Venezia. Mentre si chiude una mostra d'arte e testimonianze, «La Stampa», 31 marzo 1985, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 260-263)

Quel Verdi smembrato a Parma. Come avvenne la selvaggia distruzione di un monumento, «La Stampa», 13 gennaio 1985, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 218-222)

Santa della palude. Le polemiche per Maria Goretti, «La Stampa», 20 febbraio 1985, p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 242-245)

Scandalo per una dea. Butrinto: aspettando l'inchiesta, «La Stampa», 21 luglio 1985, p. 7

Scempio nel paradiso. Pozzo del Merlo e altri crimini, «La Stampa», 13 novembre 1985, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 203-206)

Siamo un Paese di scandali, «Il giornale dell'arte», III, 28, novembre 1985, p. 29

Sorprese della "misericordia". Caravaggio il classico, «La Stampa», 26 settembre 1985, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 84-88)

Ultimi bagliori dell'Impero. Un geniale studioso della tarda romanità, «La Stampa», 16 giugno 1985, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 44-46)

Una mosca sulla pittura. La carriera dell'insetto nell'arte europea, «La Stampa», 16 aprile 1985,p. 3 (ried. in L'inchiostro variopinto, 1985, pp. 264-267)

 

1986

Amori di ricsciò. Vizi e droga come reazione, «La Stampa», 25 novembre 1986, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 275-277)

Biblioteca cerca sede. Roma: dilettanti per un trasloco, «La Stampa», 8 giugno 1986, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 195-197)

Big bang in salotto. Piccole arti: quasi preistoria, «La Stampa», 19 gennaio 1986, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 125-131)

Cardinali e kitsch. Chi compra quadri brutti?, «La Stampa», 9 dicembre 1986, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 105-109)

Chirurghi tra i capolavori. Scarnificazioni dell''800 e restauri di oggi, «La Stampa», 16 marzo 1986, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 149-153)

Contro i vandali romani. Risposta a G. Ferrara, Scrive il sen. Ferrara, risponde Zeri, «La Stampa», 28 giugno 1986, p. 5

Difendo il Vittoriano. L'inutile processo al monumento, «La Stampa», 2 febbraio 1986, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 169-172)

Eros e Maddalena. Sacro e profano a Palazzo Pitti, «La Stampa», 1 luglio 1986, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 64-70)

L'Ayatollah e la Luna. L'Occidente può capire l'Islam?, «La Stampa», 3 giugno 1986, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 112-114)

La Lady e la Beata. Un enigma tra arte e religione, «La Stampa», 20 febbraio 1986, p. 3 (ried. Una misteriosa Beata, in Orto aperto, 1990, pp. 49-55)

La pietra imperiale. Rossi sarcofagi dell'antica Roma, «La Stampa», 26 gennaio 1986, p. 3(ried. in Orto aperto, 1990, pp. 22-29)

La vergine dei falsi. Cronaca di un "colpo" mancato, «La Stampa», 13 aprile 1986, p. 3

Marchesa stupore. La Casati e i falsi eredi, «La Stampa», 19 ottobre 1986, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 232-237)

Misteri della Sistina. Tra Mitraismo e Cristianesimo, «La Stampa», 27 aprile 1986, p. 3 (ried. Enigmi della Sistina, in Orto aperto, 1990, pp. 40-43)

Nuove follie romane. Tra arte, incuria e insensati progetti, «La Stampa», 14 giugno 1986, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 160-162)

Profumo di santo. Reliquie, misteri e revival, «La Stampa», 18 maggio 1986, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 30-32)

Un sogno in cielo, l'aquilone è il gioco di tutti i popoli, «L'Europeo», ottobre/novembre 1986, n. 33

 

1987

Alt ai barbari nelle ville romane. Ma va frenato l'uso improprio e perverso (politica, sport,spettacoli) di tutti i luoghi d'arte, «La Stampa», 29 luglio 1987, p. 1

Corsa alle mostre. Esposizioni grandi (e no), «La Stampa», 27 gennaio 1987, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 184-186)

Effetto pasticcio. Ancora un Arcimboldo, «La Stampa», 22 aprile 1987, p. 3 (ried. in Orto aperto,1990, pp. 71-76)

Genio emarginato. Ragghianti: le battaglie di un leader, «La Stampa», 4 agosto 1987, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 284-287)

I barbari e Italia Nostra. La polemica sull'uso delle ville romane, «La Stampa», 5 agosto 1987, p.3

Il cactus e l'elica. Arte e avventura in America, «La Stampa», 27 novembre 1987, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 251-254)

Il caso Costantino. Segreti significati dell'Arco, «La Stampa», 7 aprile 1987, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 17-22)

In bici da Berenson. Con Longhi e altri maghi, «La Stampa», 7 giugno 1987, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 244-248)

L'orologio caldo. I due volti di Berenson, «La Stampa», 19 giugno 1987, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 248-251)

Mago della memoria. Il retore e i versi perduti, «La Stampa», 8 marzo 1987, p. 5 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 270-273)

Mei resuscitato. Siena: salvataggio e mostra, «La Stampa», 20 novembre 1987, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 88-91)

Odore di scavi. Roma: archeologia e accuse, «La Stampa», 25 ottobre 1987, p. 3

Pittore di reietti. Il grande Ceruti a Brescia, «La Stampa», 28 giugno 1987, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 92-98)

Quel mascalzone chiamato Tiziano. Come nascono le presunte scoperte sensazionali sui maestri dell'arte, «La Stampa», 8 ottobre 1987, pp. 1-2 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 221-223)

San Paolo e il filosofo. Cristiani, pagani e (forse) uno scambio, «La Stampa», 11 febbraio 1987,p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 32-36)

Sfratto all'archivio. A Roma progetti e iniquità, «La Stampa», 14 gennaio 1987, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 197-199)

Sperperi culturali. Convegni come confetti, «La Stampa», 8 novembre 1987, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 189-192)

Tamara, sesso e pittura. La De Lempicka da Varsavia a Cuernavaca, «La Stampa», 13 dicembre 1987, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 131-137)

Tra nature morte cariche di dolore, «La Stampa», 20 gennaio 1987, p. 3 (ried. in Orto aperto,1990, pp. 282-283)

Visione e pennello. Da Medjugorie a Masaccio, «La Stampa», 1 marzo 1987, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 137-142)

 

1988

Arte (o no) nel Belice. Scrive Consagra, Zeri risponde, «La Stampa», 13 febbraio 1988, p. 3

Arte senzatetto. Nella sfida tra mostre e musei, «La Stampa», 13 gennaio 1988, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 186-189)

Bianco e cattivo. Colori di un viaggio in America, «La Stampa», 4 settembre 1988, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 255-257)

Dure a morire. Profughe russe in Italia, «La Stampa», 10 luglio 1988, p. 3 (ried. in Orto aperto,1990, pp. 115-119)

Escluso il Vaticano, «L'Espresso», 17 settembre 1989

Facciamo una rivoluzione, «L'Espresso», 21 febbraio 1988

Federico Zeri e i falsi nell'arte, «La Stampa», 3 maggio 1988, p. 2

La notifica, in collaborazione con F. Lemme e B. Toscano, «Art e dossier», 23, 1988, pp. 6-9

La piovra culturale. Insensata ricostruzione nel Belice, «La Stampa», 6 febbraio 1988, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 199-202)

La scandalosa sentenza sugli arazzi rubati,. Invano la Francia li rivuole. Un pericoloso precedente per i nostri beni culturali, «La Stampa», 9 gennaio 1988, pp. 1-2 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 215-217)

La stella dei quadri. Una donna tra capolavori, «La Stampa», 12 giugno 1988, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 273-275)

Le scuri sul duomo. Quei restauri annientatori, «La Stampa», 18 settembre 1988, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 165-169)

Leonardo politico. La pittura italiana del '400, «La Stampa», 28 gennaio 1988, p. 3 (ried. Committenti quattrocenteschi, in Orto aperto, 1990, pp. 61-64)

Lezzo d'autore. Nostalgie del body odour, «La Stampa», 25 settembre 1988, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 238-240)

Libri raffazzonati per i concorsi, «Il giornale dell'arte», VI, 58, luglio-agosto 1988, p. 2

Ma io credo che questa sia la sola spiegazione plausibile, «Il giornale dell'arte», VI, 59,settembre 1988, pp. 4-5

Mercanti principi. Picari e buoni antiquari, «La Stampa», 20 aprile 1988, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 223-225)

Minestroni d'arte. La polemica su Gibellina, «La Stampa», 16 marzo 1988, p. 3

Pasticci di Minerva. Quanto disordine nei musei, «La Stampa», 29 novembre 1988, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 173-176)

Perché dovrei regalare consigli al nuovo ministro?, «Il giornale dell'arte», VI, 56, maggio 1988,p. 2

Pianista di mamma. Una biografia di Liberace, «La Stampa», 28 ottobre 1988, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 265-268)

Ritratti sull'abisso. Parigi ritrova Winterhalter, «La Stampa», 12 aprile 1988, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 98-104)

 

1989

Arte a nascondino. Il catalogo promesso e mai fatto, «La Stampa», 5 marzo 1989, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 217-220)

Arte allo snack bar. Contro i capolavori in prestito, «La Stampa», 3 maggio 1989, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 180-184)

Con il male all'occhiello. Se la malattia è chic, «La Stampa», 29 gennaio 1989, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 278-282)

Era la Cà d'Oro, sembra una clinica di lusso. Gli interventi sbagliati che rischiano di distruggere il fascino dei musei, Tra l'opera d'arte e l'ambiente, un delicato equilibrio, «La Stampa», 14 luglio 1989, p. 2 (ried. Musei come cliniche di lusso, in Orto aperto, 1990, pp. 176-179)

Il Vescovo, le cosce e Zeri, «Il giornale dell'arte», VII, 72, ottobre 1989, p. 35

L'avanguardia, l'icona e l'Autocrate. La pittura russa fra la crisi dell'impero e lo stalinismo: in Italia è quasi boom. Artisti nella "terza Roma", ribelli e sconfitti dal potere, «La Stampa», 30 giugno 1989, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 119-125)

Ma il '600 umbro viene da Roma. La mostra di pittura a Spoleto: una capillare ricerca sul territorio. Anche i prelati mandavano tesori a casa, «La Stampa», 24 agosto 1989, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 76-84)

Memoria mescolata. Neve, musica, singhiozzi, «La Stampa», 11 aprile 1989, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 257-261)

Restauri e delitti. L'archeologo deve scoprire o conservare? Dai Fori imperiali a Masaccio, «La Stampa», 17 novembre 1989, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 154-157)

San Pietro seduto. Vera storia del bronzo vaticano, «La Stampa», 12 marzo 1989, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 37-40)

Sfregi d'arte. Le mani sul museo Torlonia, «La Stampa», 13 gennaio 1989, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 162-164)

Storia dell'arte a pezzi. Riforma della scuola e sottocultura, «La Stampa», 7 gennaio 1989, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 213-215)

 

1990

Alberi senza amore. Gli italiani trascurano anche il patrimonio verde. Neppure i nomi sappiamo, «La Stampa», 4 febbraio 1990, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 206-209)

Andreotti prodigio d'Italia, «La Stampa», 28 dicembre 1990, p. 18

Caccia ai capolavori della Scuola Umbra. La storia dell'arte può anche essere seria, «La Stampa», 7 gennaio 1990, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 55-60)

Divinamente Greta. Bellezza, esotismo, mister, luce: la Garbo è stata il più grande mito dello schermo, «La Stampa», 17 aprile 1990, p. 1 (ried. in Orto aperto, 1990, 261-264)

Erotismo dal maniero. Una "Storia d'O." capovolta dalla Servadio. Avventura, non sesso"eroico", «La Stampa», 27 aprile 1990, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 287-289)

Fragili e sante ad ammazzare gli zar. Le compagne di Savinkov, terrorista amico di Picasso, «La Stampa», 13 maggio 1990, p. 3 (ried. Fragili donne contro gli zar, in Orto aperto, 1990, pp. 229-232)

Gli inganni per Tiziano. Sul caso del "San Girolamo in solitudine" intervengono i Beni Culturali. Zeri replica: "È una misera crosta", «La Stampa», 19 settembre 1990, p. 17

Importiamo errori. Scelte semi coloniali negli studi sull'arte. I ferraresi maltrattati, «La Stampa», 29 agosto 1990, p. 15 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 19-23)

L'Ebreo inventore. La mostra di Ferrara e gli israeliti in Italia. Millenni di arte e storia, «La Stampa», 5 aprile 1990, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 109-112)

Mondiali rurali. Il calcio, la festa e la civiltà contadina. I cantieri, solo un rito, «La Stampa», 12 aprile 1990, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 209-212)

Orto aperto, Milano, Longanesi, 1990 (ried. 1991, 1993, 2008; ed. francese Dans le jardin del'art. Essai sur l'art, de l'antiquité à nos jours, Paris, Rivages, 1991)

Scandalosa Nancy. La donna amata da Hemingway e Huxley. Musa déco, ispirò un'era, «La Stampa», 21 marzo 1990, p. 3 (ried. in Orto aperto, 1990, pp. 240-244)

Tiziano e gli squali. Se i Beni culturali fanno ardite notifiche. La beffa di San Girolamo, «La Stampa», 5 settembre 1990, p. 15

Tiziano in garage. Tanti capolavori, poca competenza. Le traversie di San Giovanni, «La Stampa», 15 novembre 1990, p. 17 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 25-29)

Ve lo do io il restauro, «L'Europeo», 8 aprile 1990, n. 14

 

1991

2500 anni d'arte sprecati, «Il giornale dell'arte», IX, 85, gennaio 1991, pp. 29-30

Al ministero un tecnico che sappia cos'è l'arte, «La Repubblica», 31 dicembre 1991, p. 2

Assassinio nel museo. Mezzo secolo di disastrosi interventi per modernizzare i "templi dell'arte": la mappa di Federico Zeri. Vittime del restauro, da Ca' d'Oro al Louvre, «La Stampa», 22 febbraio 1991, p. 23 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 31-36)

Bella come Frankenstein. Chirurgia plastica e nuove frontiere del fascino femminile: Zeri racconta storie di vita e di arte, «La Stampa», 20 gennaio 1991, p. 23

Cannibale mostro supremo, «La Stampa», 29 dicembre 1991, p. 16

Critici d'arte, vil razza. La rivalità tra Longhi e Venturi, i regolamenti di conti e il conformismo politico. Le corse a sinistra dopo il fascismo, «La Stampa», 22 settembre 1991, p. 17 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 113-120)

Disegni & Caviglia, bravi cattivi! La prefazione di Zeri alle vignette raccolte in volume da Feltrinelli. Umorismo tra Woody Allen e i fratelli Marx, «La Stampa», 26 novembre 1991, p. 15 (prefazione a La vendetta di Disegni & Caviglia: quando la satira colpisce davvero!, Milano,Feltrinelli, 1991)

Germania Est, l'arte al rogo. Quadri scomparsi, castelli e chiese distrutti negli anni del comunismo perché "non allineati", «La Stampa», 25 aprile 1991, p. 15 (ried. in Orto aperto, 1990 e in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 37-41)

Mr. Hyde a Parigi. Il grande critico tra Louvre e bistrot. Zeri, di notte, a Pigalle, «La Stampa», 8 marzo 1991, p. 17

Un greco del gran secolo. Valentino il Magnifico, «La Stampa», 6 giugno 1991, p. 15

Via quel quadro porta male. "Saranno soltanto coincidenze, ma mettono a disagio", «La Stampa», 2 luglio 1991, p. 15 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 107-111)

 

1992

Al Ministero cervelli di serie C, «La Stampa», 11 giugno 1992, pp. 1, 4

Eroi, santi e demolitori dell'arte. Dopo le polemiche su Caracalla, Zeri denuncia: dalla Toscana a Milano, i monumenti violentati, «La Stampa», 22 settembre 1992, p. 15 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 53-57)

Europa al buio, «Vernissage» supplemento a «Il giornale dell'arte», X, 100, maggio 1992, s.n.p.

Firenze e Brera aspettano di riavere i loro capolavori. Il critico risponde, «La Stampa», 5 novembre 1992, p. 20

Galleria Nazionale uno scandalo romano. Quadri erranti e orrori politici da oltre 100 anni, «La Stampa», 7 ottobre 1992, p. 21

Guai cedere ai diktat della piazza. Scontro sui bronzi di Cartoceto, «La Stampa», 31 agosto 1992, p. 15

Impara l'arte, dai fumetti. Italiani e argentini da oggi a Roma: presentati da Federico Zeri. Contro di loro, il Duce e Togliatti, «La Stampa», 19 dicembre 1992, p. 17 (presentazione a Linealatina. Fumetti tra Italia e Argentina, a cura di F. Gironimi, G. Miglioli, A. Zerboni, cat. mostra (Roma, Palazzo delle Esposizioni, Roma, Carte Segrete, 1993)

Milosevic re di tutti gli orrori, «La Stampa», 29 dicembre 1992, p. 18

Montecitorio, forziere d'arte predata. "Gli arazzi di Firenze sono diventati stracci", «La Stampa», 3 novembre 1992, p. 15 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 59-65)

Museo Italia, scandalo in cantina. Prestare all'estero i nostri tesori seppelliti nei magazzini? Zeri contrario alla proposta Covatta, «La Stampa», 26 gennaio 1992, p. 15 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 43-48)

Pergola, i bronzi della vergogna. Federico Zeri accusa: grandi opere d'arte manomesse e sequestrate a fini di bassa attrazione turistica. Esposti da 4 anni alla polvere e all'umidità, «La Stampa», 19 agosto 1992, p. 15

Quei cattivi primitivi. Una storia di incomprensioni, «La Stampa», 30 giugno 1992, p. 19 (prefazione a S. Price, I primitivi traditi. L'arte dei selvaggi e la presunzione occidentale, Torino,Einaudi, 1992; ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 49-52)

Scandali & chimere. Il capolavoro etrusco "imprestato" a un antiquario di Firenze è solo l'ultimo caso: in un mare di omertà, «La Stampa», 22 aprile 1992, p. 15

Senza di lei New York è meno luminosa. Zeri ricorda Bertina Suida Manning, «Il giornale dell'arte», X, 106, dicembre 1992, p. 4

Tutte le donne del gallo-Duce. Agguati privati e pubblici tabù: dagli eroi del Risorgimento a Mussolini, il vizio italico di sacralizzare i capi. Sesso sul pavimento a Palazzo Venezia, «La Stampa», 31 luglio 1992, p. 13

Tutti dietro la chimera della pubblicità. Lo scandalo del monumento: risposta di Federico Zeri ai Beni culturali e ambientali. "Chi pagherà per averla spostata senza autorizzazione?", «La Stampa», 30 aprile 1992, p. 15

Un Guercino allo spiedo. Nessuno controlla quei capolavori. Roma, lo scandalo della galleria Rospigliosi in mano alla Federconsorzi, «La Stampa», 22 gennaio 1992, p. 17

Uno per uno gli orrori della mia vita. Cadaveri e insetti, i ricordi più traumatizzanti, «La Stampa», 24 giugno 1992, p. 17

 

1993

Arte Antica '93. Mostra mercato per oggetti doc. Un pool di esperti internazionali garantisce le opere in vendita, «Torino Sette», 26 febbraio 1993, p. 37

Dall'indizio alla prova: terzo grado all'opera d'arte, «Il giornale dell'arte», XI, 117, dicembre 1993, p. 50

Disposti a tutto, «La Stampa», 28 maggio 1993, pp. 1, 5

Duchi e preti. "In pieno compromesso storico piaceva il vescovo inquisitore", «La Stampa», 10 febbraio 1993, p. 18

Icone dalle botteghe di Candia, la rivincita della "robaccia". Venezia rilancia i "madonneri", ingiustamente disprezzati dai critici, «La Stampa», 17 ottobre 1993, p. 21 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 77-81)

Il cannocchiale del critico, Milano, Tea, 1993 (ried. Vicenza, Neri Pozza, 1999)

La rivincita di Ronchey il guardiano, «La Stampa», 31 dicembre 1993, p. 16

Roma, ti rifiuto, sei la città dei barbari" Tra il degrado, fantasmi di eleganze perdute: i ricordi di Zeri nella capitale "ridotta come dopo le guerre gotiche", «La Stampa», 12 settembre 1993, p.21 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 121-124)

Se i militari conquistano un museo. Proposta inaccettabile, «La Stampa», 12 ottobre 1993, pp. 1, 6

Storia dell'arte, attenti al trucco. I metodi stalinisti non sono mai morti, «La Stampa», 24 gennaio 1993, p. 21 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 73-76)

Un sosia per Marc'Aurelio "Una copia del bronzo in piazza del Campidoglio per salvare l'originale", «La Stampa», 9 gennaio 1993, p. 13 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 67-71)

Una scelta obbligata per salvare i tesori. Statue-fotocopia, è polemica, «La Stampa», 9 maggio 1993, p. 17

Zeri: Cara Lalla ti ho scoperto pittrice. Una scrittrice al cavalletto: i quadri della Romano in mostra, «La Stampa», 23 ottobre 1993, p. 16

 

1994

Il falso che arreda. Le manie degli italiani, «La Stampa», 17 ottobre 1994, pp. 1, 6

Respingo il giovanilismo imperante, c'è in giro un'aria odiosa, «La Stampa», 20 aprile 1994, p.19

Scrittore gentiluomo. Sir Acton, l'ultimo vittoriano sui colli di Firenze, «La Stampa», 28 febbraio 1994, p. 13 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 125-126)

Si spaccia come di sinistra l'arte di destra, «Il giornale dell'arte», XII, 122, maggio 1994, p. 1

Un pioniere: riaprì gli studi sulla scultura italiana. Pope-Hennessy, magnifico tiranno, «La Stampa», 2 novembre 1994, p. 17 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 127-128)

 

1995

Amici e nemici visti da vicino. Greta Garbo, Lyda Borelli, Argan, Brandi, cari ricordi e giudizi al vetriolo, «La Stampa», 9 marzo 1995, p. 19

Federico Zeri e la Sicilia, «Kalòs. Arte in Sicilia», VII, 1995 (ma ed. 1996), n. 6, pp. 10-13 (ried. in «Kalòs. Arte in Sicilia», X, 1998, n. 4, pp. 2-5)

Incompreso. Fra tecnica e cultura, «La Stampa», 14 settembre 1995, p. 17 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 129)

Quadri "autentici" ma eseguiti da allievi. Non c'è frode, «La Stampa», 9 novembre 1995, p. 18

Siamo spietati nel rigore contro il flagello delle expertises. Torino capitale dell'antiquariato, «La Stampa», 21 febbraio 1995, p. 1

Un catalogo degno della lunga tradizione degli studi archeologici tedeschi, «Il giornale dell'arte», XIII, 132, aprile 1995, p. 47

 

1996

Bollati, fine di un'epoca. L'unico vero intellettuale onesto, «La Stampa», 22 maggio 1996, p. 20

Fermate il doppio sacco di Roma. Si continua a fare interventi sbagliati, «La Stampa», 26 novembre 1996, p. 16

La Santa Alleanza, «La Stampa»,12 settembre 1996, p. 1, 8

Le mostre-supermarket. Tutto quel che bisogna evitare nell'allestire rassegne d'arte: l'esempio della manifestazione romana intorno a Caravaggio, «La Stampa», 21 aprile 1996, p. 15

Rutelli e i fichi di Roma. La capitale devastata, «La Stampa», 26 novembre 1996, p. 1, 16

Tesori d'Italia, l'agonia dell'arte nascosta. Da Tagliacozzo a Bassano di Sustri, l'allarme di Zeri: impediamo il "disastro" dei monumenti abbandonati in periferia, «La Stampa», 19 dicembre 1996, p. 19 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 83-87)

 

1997

Il problema italiano. Torino, due ipotesi per il rogo, «La Stampa», 13 aprile 1997, p. 1, 14

La porti un po' di contemporaneo a Firenze..., «Il giornale dell'arte», XV, 152, febbraio 1997, p.46

Roma antica? Stia sottoterra. Non siamo capaci di conservare i suoi tesori, «La Stampa», 28 agosto 1997, p. 21

Un catalogo per l'arte italiana. Dopo il terremoto, «La Stampa», 25 ottobre 1997, p. 1, 18 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 89-92)

 

1998

Italia, il calvario dei monumenti. Dagli spettacoli nelle Terme di Caracalla al particolarismo nella gestione dei capolavori: la nostra arte prigioniera dell'irrazionalità, «La Stampa», 29 settembre 1998, p. 23

Italia, la fuga dei capolavori. Da Caravaggio ai tesori Barberini, gli errori da non ripetere con l'ingresso in Europa. Arte esportata, una storia di furti e imbrogli, «La Stampa», 26 aprile 1998,p. 21 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 99-103)

Le streghe benefiche mi hanno aiutato, «La Stampa», 6 ottobre 1998, p. 23 (ried. Io e le streghe, prefazione a Le immagini della fantasia, 16 a mostra internazionale d'illustrazione per l'infanzia, cat. mostra (Sarmede, Palazzo municipale, 7 novembre-20 dicembre 1998; Treviso Casa dei Carraresi, 30 gennaio-28 febbraio 1999), Verona, Società editoriale Grafiche AZ,1999)

Un Cristo figlio di Masaccio. Così Federico Zeri descrisse il dipinto, «La Stampa», 17 ottobre 1998, p. 25

Vicovaro, l'arte in polvere. L'allarme di Zeri: vicino a Tivoli, un altro esempio dell'Italia minore che sta morendo. Una Deposizione disintegrata dai vandali, «La Stampa», 17 marzo 1998, p.20 (ried. in La memoria e lo sguardo, 2001, pp. 93-97)