Modalità di consultazione e prenotazione Biblioteca e Fototeca Zeri 2020

LA BIBLIOTECA RESTERÀ CHIUSA DAL 3 AL 21 AGOSTO COMPRESI.

ALLA RIAPERTURA RESTERANNO VALIDE LE STESSE MODALITÀ INDICATE DI SEGUITO.

LE PRENOTAZIONI PER LA MATTINA DI LUNEDÌ 24 AGOSTO DOVRANNO ESSERE INVIATE ENTRO IL 31 LUGLIO.

 

Da lunedì 13 luglio la Biblioteca della Fondazione Federico Zeri riapre parzialmente al pubblico, per la consultazione del materiale librario e dell’archivio fotografico, con le seguenti modalità:

  •  Giorni di apertura: LUNEDÌ, MERCOLEDÌ e VENERDÌ
  •  Orari di apertura: 10.30-12.30 e 14.00-16.00
  •  Accesso consentito solo su prenotazione
  •  Tempo massimo di permanenza in biblioteca: 2 ore
  •  Numero massimo di posti disponibili per ciascuna fascia oraria: 8

  

Modalità di accesso e permanenza in biblioteca

Chiunque accede in biblioteca è tenuto al rispetto del Protocollo di sicurezza per il contrasto e il contenimento del virus SARS-CoV-2.
In particolare è espressamente vietato l’accesso nei seguenti casi:

a) in caso di positività al SARS-CoV-2 (COVID+);
b) in caso di disposizione in quarantena dall'autorità sanitaria;
c) in presenza di febbre (oltre 37.5 °C);
d) in presenza di altri sintomi influenzali;
e) se si ha consapevolezza di aver avuto contatti nei 14 giorni precedenti con persone positive al virus.

È obbligatorio l’uso della mascherina a norma (non fornita dalla biblioteca).

La biblioteca mette a disposizione gel igienizzanti.

All'ingresso saranno indicati percorsi da seguire per raggiungere il desk informazioni.

È consentito l’accesso con borse e zaini di piccole dimensioni, che dovranno essere collocati in punti indicati dal personale (non sarà possibile utilizzare gli armadietti).

 

Prenotazione

Nella mail andranno indicati il giorno prescelto e una delle due fasce orarie prestabilite: 10.30-12.30 oppure 14.00-16.00.

Il richiedente riceverà una mail di conferma con l’indicazione della data e dell’ora disponibili.

Non sono ammesse prenotazioni telefoniche.

Non è necessaria la prenotazione dei volumi.

In caso di disdetta della prenotazione, gli utenti sono pregati di darne tempestiva comunicazione.

 

Modalità di consultazione

La capienza della sala di lettura è ridotta a 8 posti, debitamente distanziati.

È consentito rifornirsi dei volumi a scaffale aperto, che dopo la consultazione andranno obbligatoriamente riposti su un apposito carrello.

È possibile richiedere sul posto la consultazione di volumi collocati in sezioni non a scaffale aperto.

Il materiale fotografico consultato dovrà essere lasciato sul tavolo utilizzato.

  • Postazioni informatiche: è consentito l’utilizzo delle postazioni informatiche della sala di lettura, previa obbligatoria igienizzazione delle mani.
  • Riproduzioni: non è consentito in alcun modo l’utilizzo della fotocopiatrice/scanner, ma è possibile la riproduzione con mezzi propri fino al 15% dei volumi consultati.
  • Quarantena dei volumi: i volumi consultati e riposti nei carrelli rimarranno in quarantena per 72 ore e torneranno disponibili per una nuova consultazione dopo 3 giorni.